There are no translations available.

Organizzato dal Polo delle Scienze Umane e Sociali, promosso dal Corso di Perfezionamento in “Multiculturalità e Politiche di Interazione interculturale” con la partecipazione della Comunità di S. Egidio, si terrà il  14 giugno 2012 alle ore 18,30, nel Chiostro del Complesso di S. Antoniello a Port’Alba, p.za Bellini, 59-60,  (Biblioteca BRAU), un evento dal titolo:

Musica Interculturale
Un cammino verso la pace con la musica Rom

Tale evento rientra nell’ambito delle iniziative,   promosse per l’a.a. 2011/2012 dal Polo delle Scienze Umane e Sociali,  tese a costruire un dialogo  interdisciplinare  che consenta un approfondimento del ruolo delle Humanities nella realtà contemporanea, rendendole idonee a  gestire la complessità  della condizione umana attualmente segnata dalla complementarità-conflittualità tra identità e diversità,  soprattutto ai fini dell’estensione, a livello planetario, di un benessere economico che si faccia garante dei diritti umani  e del rispetto delle diversità, promuovendo una pacifica convivenza tra i popoli.

La musica, linguaggio universale, meglio di ogni linguaggio verbale, può esprimere l’esigenza profonda di ritrovarsi parte di una comune umanità. In particolare la musica romanì – effervescente, piena di vita e creatività, in quanto espressione di un métissage tra stili e ritmi europei, mediterranei, orientali, balcanici – può  testimoniare il sentimento di una comune appartenenza delle diversità.

Prof.  Angela Giustino

Scarica la locandina